22

Ventidue: milagro

Ogni tanto fa bene ascoltare persone che credono nei miracoli, e ne parlano in un modo tanto coinvolgente….

Madre Angela, fondatrice e superiora dell’ordine delle Sorelle di Marta e Maria è una di quelle persone che lasciano il segno. Catapultata in Italia in una nebbiosa serata invernale parla decisa e sicura come se fosse a casa sua a Esquipulas in Guatemala. Non segue la scaletta prevista, non risponde alle domande; dice quello che vuole dire con grande intensità.

Per chi si occupa di coordinare un progetto, aggregare delle persone, comunicare in modo efficace si pone il problema di come incanalare in modo efficace questa fantastica energia. Oppure forse è energia che è meglio non provare neppure ad imbrigliare, ma va piuttosto seguita ed assecondata?

I nostri schemi mentali, meccanici e ripetitivi, spesso non aiutano a rapportarsi coi miracoli.

PC – C.E.

  Articolo precedente
«
 
  Articolo successivo
»