87

Ottantasette: vivere (col cuore)

Un’amica speciale che si dedica alla clownterapia negli ospedali e nelle residenze per anziani mi dice una cosa molto semplice e molto vera: “ALLA FINE…CHE VITA É SE NON LA SI VIVE CON IL CUORE?”

 

Tutte le formule, i numeri, i tecnicismi perdono forza di fronte ad una domanda come questa. Tutti i trucchetti del mestiere, le scorciatoie, le piccole manovre opportunistiche che ci vengono suggerite per convincere, coinvolgere, trattenere volontari, donatori, persone vicine alla nostra Buona Causa.

Alla fine è tutto molto più semplice e molto più complesso.

Fermiamoci, facciamo un respiro e verifichiamo:

  • stiamo VIVENDO?
  • con o senza CUORE?

Forse queste sono le domande definitive…

 

PC / C.E.

  Articolo precedente
«
 
  Articolo successivo
»