Check-up

Qualunque decisione necessita di una base solida per essere efficace. Analizzare le cifre, i risultati raggiunti, le azioni che hanno avuto successo e quelle che non hanno portato ai risultati attesi permette di imparare dagli eventuali errori passati e aiuta a valorizzare i propri punti di forza.

Spesso manca il tempo per svolgere queste analisi, oppure non si ha un approccio strutturato che consenta di collocare le informazioni all’interno di un quadro complessivo di valutazione dei vari aspetti dell’attività di raccolta fondi.

Il servizio Fund raising Check-up prevede la redazione di un report completo sullo stato del fund raising, integrando gli aspetti strategici e quelli organizzativi oltre che quelli economici e di comunicazione. In base agli esiti dell’analisi vengono forniti spunti di riflessione strategica e suggerimenti operativi immediatamente realizzabili.

 

La nostra esperienza

L’associazione M, attiva su scala nazionale nella tutela dei diritti dei minori, si è trovata a non riuscire a spiegarsi il perché della difficoltà a raccogliere fondi da persone fisiche, mentre le attività verso aziende sono molto produttive. Una analisi approfondita di tutti gli aspetti della raccolta fondi ha evidenziato un posizionamento debole rispetto ad altre organizzazioni del settore, una Buona Causa non ben esplicitata e un “tone of voice” non sempre adeguato rispetto ai temi trattati e alle aspettative del proprio pubblico di riferimento. Da qui una serie di consigli operativi su come avviare un processo di miglioramento.

Parliamone